Professionisti

Sonia Locantore

Partner

Sonia è partner di Lener & Partners.

Sonia è specializzata nei servizi finanziari e in materia di diritto societario. Sonia presta assiduamente consulenza a banche e istituti finanziari internazionali, oltre che a società italiane sia pubbliche che private, relativamente a problematiche di ordine bancario e finanziario.

Sonia ha maturato una significativa esperienza nel fornire consulenza sia a clienti internazionali che italiani su una vasta gamma di questioni regolamentari inerenti a operazioni di fusione e acquisizione, sia in ambito privato che pubblico. Sonia ha acquisito, anche, una significativa esperienza nell’assistere clienti sia italiani che internazionali nella costituzione, nel procedimento autorizzativo, e nell’organizzazione di banche, intermediari bancari e finanziari, gestori di fondi e compagnie

assicurative.
Inoltre, Sonia presta continuamente assistenza a emittenti e intermediari in riferimento alla commercializzazione di prodotti e servizi ai clienti, anche in relazione a offerte pubbliche. Offre, anche, assistenza legale nei procedimenti sanzionatori avviati nei confronti di banche o intermediari per la violazione delle leggi bancarie o finanziarie.

Infine, fornisce consulenza alle entità regolamentate per i profili attinenti alla governance e alle problematiche di compliance.

Prima di entrare a far parte dello studio, ha lavorato presso lo studio internazionale Freshfields Bruckhaus Deringer per quindici anni, durante i quali, per quasi un anno, ha collaborato con Goldman Sachs International a Londra in secondment.

Sonia si è laureata in giurisprudenza (summa cum laude) presso l’Università di Pisa; ha inoltre conseguito un Master in management presso la “Scuola Superiore Sant’Anna” di Pisa e il titolo di avvocato in Italia.

Sonia è madrelingua italiana e parla Inglese fluentemente.

Negli ultimi anni Sonia ha prestato consulenza, tra gli altri, a:
➢    Due primarie banche d'investimento relativamente ai loro piani di ristrutturazione in seguito alla Brexit
➢    Un fondo di private equity nell'acquisizione di una banca primaria con stabile organizzazione in Italia, una delle principali società di tecnologia finanziaria a livello globale
➢    Un fondo di private equity nell’acquisizione di una partecipazione di controllo in una banca quotata italiana
➢    Un intermediario finanziario nell’ottenimento dell’autorizzazione e l’iscrizione nei relativi registri della Banca d'Italia
➢    Una società di investimento britannica nella costituzione ed avvio dell’operatività della propria filiale in Italia
➢    Un istituto di moneta elettronica e un istituto di pagamento nel mantenimento della loro autorizzazione
➢    Una banca lussemburghese nella costituzione di una succursale in Italia e nel relativo avvio di attività
➢    Una compagnia di assicurazione nella vendita del suo portafoglio assicurativo
➢    Una compagnia di assicurazione nella richiesta di autorizzazione all'IVASS in relazione alla fusione di due compagnie assicurative

Una società italiana quotata in un mercato regolamentato nella fusione inversa con una società italiana